Ischia Hotel Booking: una vasta scelta di offerte e lastminute di oltre 150 tra hotel a Ischia, B&B e Residence, tra i quali potrai scegliere il meglio per il tuo soggiorno ad Ischia. Gli hotel migliori e i lastminute piu' vantaggiosi per una vacanza perfetta!

Le acque termali

Ischia Hotel Booking

Le acque termali

L'ISOLA D'ISCHIA - LE ACQUE TERMALI
Le acque termo-minerali fuoriescono da serbatoi sotterranei alimentati dalle precipitazioni metereologiche: l'acqua delle precipitazioni scorre nel sottosuolo nei terreni porosi e raggiunge i serbatoi acquiferi che vengono riscaldati da sorgenti di calore situate in profondità nel suolo; le acque si trasformano in vapori e risalgono alla superficie. I vapori riscaldano serbatoi superficiali che generano le sorgenti di acque termo-minerali. Vengono così chiamate in quanto si arricchiscono dei minerali contenuti nei terreni prima di emergere in superficie.

E' per questo motivo che c'è diversità nella composizione chimica delle acque termali, in quanto varia la natura dei terreni. Di seguito è riportata una tabella di classificazione delle acque presenti sull'isola.

Acque cloruro-sodiche acque salso-fosfato-alcaline
acque salso-fosfato -alcaline-ferrose
acque salso-jodiche
circa 75 emergenze (Ischia porto, Lacco Ameno, Casamicciola)
Acque bicarbonato-alcalineacque bicarbonato-fosfato
acque bicarbonato-fosfato -alcaline
acque bicarbonato-fosfato -alcalino-ferrose
circa 20 emergenze (Casamicciola, Barano)

Le temperature delle acque minerali variano tra i 15°C e gli 86°C circa (distinte in: fredde, ipotermali, termali, ipertermali), inoltre una costante comune è la presenza di radioattività naturale.

Le sorgenti dell'isola registrano la concentrazione di piccole quantità di un gas nobile: il Radon. La sua presenza non è nociva in quanto questo gas ha un potere di penetrazione molto labile (basta un foglio di carta per arrestarlo), ed è dotato di una "durata di vita" quanto mai effimera, che non consente periodi di accumulo. E stato dimostrato che può avere un effetto positivo sul nostro organismo esaltando le funzioni fisiologiche, tanto da essere sfruttato in varie condizioni cliniche.

VEDI ANCHE ...

NOTIZIE ...
La fortuna viene da lontano È abbastanza frequente che la fortuna di una località turistica dipenda dall'intervento di personaggi estranei a essa, né Ischia si è sottratta a tale principio. A scoprirne le potenzialità turistiche, negli anni Cinquanta, fu l'editore milanese Angelo Rizzoli, il cui interessamento, già rifiutato da Pozzuoli e da Casamicciola, grazie al provvidenziale incontro col sacerdote archeologo don Pietro Monti, mutò radicalmente il volto di Lacco Ameno, ma finì per incidere, altrettanto radicalmente, sulla tendenza dell'isola al turismo.
Terme e alberghi sorsero nel comune di Lacco - sotto il nome della regina Isabella -, accompagnati da manifestazioni musicali, a beneficio dei turisti, e anche le altre strutture - già esistenti, ovvero trainate dalla politica inaugurata dall'industriale lombardo - dovettero mettersi al passo, in quel comune, come negli altri, facendo compiere all'intera isola il salto di qualità.
Tanti ricordano ancora le due imbarcazioni gemelle, ormeggiate nel porto d'Ischia, la Regina Isabella e il Sereno, destinate la prima al trasporto dei turisti da Napoli a Ischia, la seconda al diporto della famiglia Rizzoli.

Un'altra personalità che ha legato il proprio nome a Ischia è Luchino Visconti, il quale scelse di trascorrervi lunghi periodi, nella torre di monte Vico, che aveva acquistato e fatto trasformare in abitazione; e non v'è dubbio che questa sua scelta abbia contribuito, non poco, al salvataggio di quello splendido angolo dell'isola. (Ischia Ieri e Oggi - G.Di Meglio)


QUALI OFFERTE
ISCHIA

FORIO DI ISCHIA

CASAMICCIOLA TERME

LACCO AMENO

SANT' ANGELO

SPIAGGIA MARONTI
HOTEL 4 STELLE
Hotel Terme Saint Raphael
HOTEL 3 STELLE
Hotel Maronti
IHB © by METIS - info@ihb.it - Informativa privacy - Condizioni generali
IHB s.r.l. P.I.07005800961 METIS Internet Agency 1089:1287M